Forum Dell'Alleanza Della Salute - Pulizia del Fegato - protocollo dr.ssa Clark
    Forum Dell'Alleanza Della Salute
Argania

Forum Dell'Alleanza Della Salute
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Tutto ciò che viene scritto in questi Forum è da considerarsi: opinioni, idee, informazioni scientifiche e simili, in linea con la Costituzione Italiana che sancisce la libertà di pensiero e di espressione delle proprie idee. I medesimi non sono invece da considerarsi consigli medici o terapie, per le quali, per legge, è necessario un medico laureato, abilitato e iscritto all'albo. Qui amministratori e moderatori non sono medici, non possono quindi fare diagnosi o terapie; del resto anche per un medico sarebbe impossibile farle via web. Qui però tutti sono liberi di dare opinioni e consigli, anche sbagliati. Le "terapie" si possono ricevere solo dai medici. Se volete applicare i dati o i consigli trovati nel forum, consultate prima il vostro medico curante. Alberto R. Mondini



 Tutti i Forum
 I Forum dell'ARPC
 Alleanza della Salute
 Pulizia del Fegato - protocollo dr.ssa Clark
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Tutti gli utenti possono inserire NUOVE discussioni in questo forum Tutti gli utenti possono rispondere in questo forum
  Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 9

mic746

Nuovo Utente


Inserito il - 29 marzo 2010 : 20:38:16  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mic746 Invia a mic746 un Messaggio Privato Aggiungi mic746 alla lista amici
Sabato 27 febbraio 2010 ho iniziato la pulizia del fegato secondo il protocollo della dr.ssa Clark.

Di fatto, gli effetti (e i sintomi) sono quelli di una semplice purga. Nessun dolore (niente di niente), non ho provato alcun senso di fame ne' di sete, la notte ho dormito senza difficolta' e il giorno seguente ... sono andato in bagno 4 volte, senza particolare impellenza. Insomma, si fa senza problemi, basta restare a casa (ovviamente) la sera di sabato e la giornata di domenica.

Cosa ho usato:
-) 40 gr di sale inglese (o sali epsom, o solfato di magnesio, sono solo nomi diversi per indicare esattamente la stessa cosa), assunto in 4 momenti diversi, ogni volta 10 gr di sale inglese sciolto in mezzo bicchiere d'acqua. NB: il sale inglese l'ho comprato in farmacia, al costo di 70 centesimi per ogni bustina da 30 gr (totale 1.40 euro). Lasciate perdere i vari venditori on-line, si tratta solo di solfato di magnesio (o nomi alternativi) e si trova in farmacia senza problemi.
-) 125 ml di olio d'oliva extravergine
-) 2 pompelmi rosa (vanno spremuti e il succo va mescolato con l'olio, rendendolo quasi buono)
-) un recipiente graduato, per misurare la quantita' di olio
-) un barattolo di vetro, per miscelare olio e pompelmo spremuto

Ed ecco com'e' andata.

sabato ore 12.30: colazione e pranzo leggeri senza grassi (frutta e legumi)

sabato ore 14.00: inizio digiuno, da questo momento niente cibi ne' liquidi (a parte il sale inglese sciolto nell'acqua)

sabato ore 18.00: prima dose di sale inglese, 10 gr in mezzo bicchiere d'acqua (non e' poi cosi' cattivo da mandar giu'), poi un altro mezzo bicchiere per "pulirmi" la bocca, resto a casa per ovvi motivi di prudenza

sabato ore 20.00: seconda dose di sale inglese, 10 gr in mezzo bicchiere d'acqua, altro mezzo bicchiere per pulirmi la bocca, finora nessuna corsa in bagno

sabato ore 22.00: spremuta di pompelmo unita ai 125 ml di olio, agito per bene nel barattolo e bevo il tutto. Pensavo peggio come sapore, invece bevo l'intruglio senza difficolta', tutto in una volta. Vado subito a letto. Sento come una specie di leggero gorgoglio all'altezza del fegato (in alto a destra), assolutamente nessun dolore ne' fastidio. Finora nessuna corsa in bagno. Resto tranquillo nel letto, penso un po' ai fatti miei e verso le 22.30 mi addormento

domenica mattina: mi sveglio presto, verso le sei. La "ricetta" dice di non prendere la terza dose di sale inglese prima delle 6. Aspetto fino alle 7.

domenica ore 7.00: terza dose di sale inglese, 10 gr in mezzo bicchiere d'acqua, altro mezzo bicchiere per pulirmi la bocca, finora nessuna corsa in bagno.

domenica verso le 8 ... vado in bagno.

domenica ore 9.00 quarta dose di sale inglese, 10 gr in mezzo bicchiere d'acqua, altro mezzo bicchiere per pulirmi la bocca.

domenica ore 12.00: inaspettatamente non sento la fame, mangio comunque un po' di frutta

domenica ore 19.00: sento una leggera fame, mangio leggero, verdura e riso in bianco (con olio, di burro ne uso un po'(poco) solo per i risotti)

domenica: nel corso della giornata sono andato in bagno per un totale di 4 volte. Non c'e' da preoccuparsi, si sente lo stimolo di andare in bagno ma non e' poi cosi' "urgente" come a volte viene descritto. Certo che ... trovare il bagno libero fa piacere.

Risultato: mi sento bene, non "meravigliosamente" come spacciato da alcuni, piu' o meno come prima, di certo non peggio.

Considerazioni personali: da quasi un anno ho molto cambiato la mia alimentazione, frutta e verdura a volonta', legumi a volonta', poca carne, niente latte, pochi latticini (di pecora o capra), rari superalcolici (giusto qualche volta, senno' non c'e' gusto), vino si (quello non lo tolgo), quasi niente cereali (no farinacei, rarissimi fritti, si riso integrale e semi-integrale, un po' di pane di segale. La maggior parte degli alimenti e' bio.

Francamente, dopo quasi un anno di questa alimentazione super-leggera, non pensavo "uscisse" niente, e invece sono saltate fuori numerose "palline" di colore verde, che dovrebbe essere colesterolo. Le ho "catturate" (con uno scolapasta), e vi allego una foto.

Immagine:

60,97 KB

Piu' in la' ripetero' questa pulizia del fegato, voglio vedere se "esce" qualcos'altro.






 Regione Lombardia  ~  Messaggi: 20  ~  Membro dal: 29 marzo 2010  ~  Ultima visita: 06 ottobre 2014

skasandrino

Utente Medio


Inserito il - 30 marzo 2010 : 08:23:24  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di skasandrino Invia a skasandrino un Messaggio Privato Aggiungi skasandrino alla lista amici
Però, complimenti, avevi dei calcoli mica da ridere....

Io l'ho fatto a inizio anno: a parte il fatto che sarò andato in bagno una ventina di volte almeno, ma i miei calcolini erano al massimo la metà di un pisello, anzi alcuni quasi invisibili!

Probabilmente ne avevi proprio bisogno.

Alessandro






  Firma di skasandrino 
"Se non puoi essere un pino sul monte, sii una saggina nella valle,
ma sii la migliore, piccola saggina sulla sponda del ruscello.
Se non puoi essere un albero, sii un cespuglio.
Se non puoi essere un'autostrada, sii un sentiero.
Se non puoi essere il sole, sii una stella.
Sii sempre il meglio di ciò che sei.
Cerca di scoprire il disegno che sei chiamato ad essere;
poi mettiti con passione a realizzarlo nella vita."

Martin Luther King

 Regione Lombardia  ~  Messaggi: 157  ~  Membro dal: 04 marzo 2010  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Mercurio

Nuovo Utente


Inserito il - 30 marzo 2010 : 13:00:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Mercurio Invia a Mercurio un Messaggio Privato Aggiungi Mercurio alla lista amici
mic746,
Anch'io ho fatto (circa 2 anni fa) la pulizia del fegato della Clark. In tutta sincerità dopo mi sono sentito bene, ma come dici anche tu nulla di cosi "estasiante". Probabilmente chi ha veri problemi dovuti al fegato o pancreas vede una netta diminuizione dei sintomi e si sente molto meglio di una persona che stava mediamente bene.
Tutto sommato mi sono sempre chiesto se quegli agglomerati verdi di cui anche tu hai mostrato le foto (a me è capitato solo nel corso di una pulizia di trovare minuscoli e indefiniti pallini verdi) non consistano invece nella stessa mistura in forma aggregata e solidificata dell'olio di oliva e succo di pompelmo utilizzati in buona quantità per la cura.
La cosa necessaria sarebbe di portare quel materiale organico presso un laboratorio per farlo analizzare e descrivere.






 Regione Veneto  ~  Messaggi: 48  ~  Membro dal: 08 marzo 2010  ~  Ultima visita: 09 aprile 2010 Torna all'inizio della Pagina

pamarti

Nuovo Utente


Inserito il - 04 luglio 2010 : 18:42:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pamarti Invia a pamarti un Messaggio Privato Aggiungi pamarti alla lista amici
Mercurio ha scritto:

mic746,
Anch'io ho fatto (circa 2 anni fa) la pulizia del fegato della Clark. In tutta sincerità dopo mi sono sentito bene, ma come dici anche tu nulla di cosi "estasiante". Probabilmente chi ha veri problemi dovuti al fegato o pancreas vede una netta diminuizione dei sintomi e si sente molto meglio di una persona che stava mediamente bene.
Tutto sommato mi sono sempre chiesto se quegli agglomerati verdi di cui anche tu hai mostrato le foto (a me è capitato solo nel corso di una pulizia di trovare minuscoli e indefiniti pallini verdi) non consistano invece nella stessa mistura in forma aggregata e solidificata dell'olio di oliva e succo di pompelmo utilizzati in buona quantità per la cura.
La cosa necessaria sarebbe di portare quel materiale organico presso un laboratorio per farlo analizzare e descrivere.


Concordo con quello che hai detto!

Mi ricordo che anni fa',molte persone della mia zona si recavano in una sorgente,perche' dicevano che aiutava a eleminare i calcoli.

Poi si e' scoperto che l'acqua non aveva proprieta'
diuretiche,anzi...,conteneva gli elementi granulosi ,che producevano i calcoli !






 Regione Piemonte  ~  Messaggi: 42  ~  Membro dal: 04 marzo 2010  ~  Ultima visita: 08 marzo 2012 Torna all'inizio della Pagina

speranto

Utente Medio


Inserito il - 04 luglio 2010 : 19:51:03  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di speranto  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di speranto Invia a speranto un Messaggio Privato Aggiungi speranto alla lista amici
[quote]Mercurio ha scritto:

mic746,
Tutto sommato mi sono sempre chiesto se quegli agglomerati verdi di cui anche tu hai mostrato le foto (a me è capitato solo nel corso di una pulizia di trovare minuscoli e indefiniti pallini verdi) non consistano invece nella stessa mistura in forma aggregata e solidificata dell'olio di oliva e succo di pompelmo utilizzati in buona quantità per la cura.

Io lo escludrei assolutamnete.
Tenete presente che, per quanto ne so io, i calcoli che vengono via sono per cosi' dire quelli 'profondi' (ossia non solo quelli eventualmente contenuti nella colecisti) bensi' presenti anche nel parenchima epatico e nei dotti biliari (non radiograficamente visibili) e li' TUTTI abbiamo delle impurita' e a volte una sola pulizia non è sufficiente (come nel mio caso) a provocarne l'eliminazione.

Cmq si possono portare ad analizzare....per gli scettici è sempre utile...






  Firma di speranto 
Ogni malattia è una sofferenza dell'anima. Se l'anima guarisce a volte il corpo la segue. Lo spirito guarisce ogni cosa.
Roy Martina

 Regione Piemonte  ~  Messaggi: 253  ~  Membro dal: 09 maggio 2010  ~  Ultima visita: 15 agosto 2013 Torna all'inizio della Pagina

mircodb

Utente Normale


Inserito il - 18 luglio 2010 : 07:14:40  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mircodb Invia a mircodb un Messaggio Privato Aggiungi mircodb alla lista amici
ciao.io sono ignorante in materia e quindi volevo chiedervi se anche chi ha la cirrosi epatica può fare questo tipo di pulizia?





 Regione Veneto  ~  Messaggi: 50  ~  Membro dal: 04 marzo 2010  ~  Ultima visita: 20 febbraio 2013 Torna all'inizio della Pagina

arabafenice

Utente Senior



Inserito il - 18 luglio 2010 : 08:20:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di arabafenice Invia a arabafenice un Messaggio Privato Aggiungi arabafenice alla lista amici
io metterò questo topic in evidenza se riesco, perchè mi interessa fare la pulizia del fegato.
nel frattempo, sto assumendo tre pastiglie di Cardo Mariano al giorno ,lontano dai pasti, per lo stesso scopo.






 Regione Lombardia  ~  Messaggi: 1378  ~  Membro dal: 04 marzo 2010  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

alexsurfer

Utente Senior



Inserito il - 26 luglio 2010 : 00:28:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alexsurfer Invia a alexsurfer un Messaggio Privato Aggiungi alexsurfer alla lista amici
Per la pulizia occorre iniziare l'assunzione dei sali dopo un giorno di digiuno,e dopo quando riprendere a mangiare, dal secondo girono?





 Regione Liguria  ~  Messaggi: 1184  ~  Membro dal: 10 aprile 2010  ~  Ultima visita: 14 aprile 2014 Torna all'inizio della Pagina

mic746

Nuovo Utente


Inserito il - 26 luglio 2010 : 21:05:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mic746 Invia a mic746 un Messaggio Privato Aggiungi mic746 alla lista amici
ciao alexsurfer,

avevo anch'io molti dubbi su come fare. Dopo varie ricerche, la spiegazione piu' chiara sul "come fare" l'ho trovata proprio in aerrepici, nel vecchio forum, questo e' il link http://win.spumiglia.it/forum/topic...OPIC_ID=4884. Li' trovi un documento allegato che si chiama "istruzioni pulizia del fegato con i SALI_EPSOM.pdf".

Comunque, ho estratto le due pagine in cui spiega come fare (non sono riuscito ad allegare tutto il file perche' supera la dimensione massima consentita), eccole...

Pulizia fegato 1.pdf (31,03 KB) Pulizia fegato 2.pdf (34,95 KB)

Gli ingredienti che ho usato sono questi (le riprendo dal mio primo post):

Cosa ho usato:
-) 40 gr di sale inglese (o sali epsom, o solfato di magnesio, sono solo nomi diversi per indicare esattamente la stessa cosa), assunto in 4 momenti diversi, ogni volta 10 gr di sale inglese sciolto in mezzo bicchiere d'acqua. NB: il sale inglese l'ho comprato in farmacia, al costo di 70 centesimi per ogni bustina da 30 gr (totale 1.40 euro). Lasciate perdere i vari venditori on-line, si tratta solo di solfato di magnesio (o nomi alternativi) e si trova in farmacia senza problemi.
-) 125 ml di olio d'oliva extravergine
-) 2 pompelmi rosa (vanno spremuti e il succo va mescolato con l'olio, rendendolo quasi buono)
-) un recipiente graduato, per misurare la quantita' di olio
-) un barattolo di vetro, per miscelare olio e pompelmo spremuto


ciao,
Michele






 Regione Lombardia  ~  Messaggi: 20  ~  Membro dal: 29 marzo 2010  ~  Ultima visita: 06 ottobre 2014 Torna all'inizio della Pagina

mic746

Nuovo Utente


Inserito il - 26 luglio 2010 : 21:11:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mic746 Invia a mic746 un Messaggio Privato Aggiungi mic746 alla lista amici
@ alexsurfer

PS: se vuoi, facci sapere della tua pulizia, cosi' impariamo meglio per la prossima.






 Regione Lombardia  ~  Messaggi: 20  ~  Membro dal: 29 marzo 2010  ~  Ultima visita: 06 ottobre 2014 Torna all'inizio della Pagina

alexsurfer

Utente Senior



Inserito il - 24 settembre 2010 : 15:51:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alexsurfer Invia a alexsurfer un Messaggio Privato Aggiungi alexsurfer alla lista amici
Salve,
ho appena fatto la pulizia del fegato, ma le famose pietruzzoline verde nn ne ho viste!
forse devo bere i 6 litri di succo di mele, la sett prima?

Riprovero'prossima settimana.

Grazie






 Regione Liguria  ~  Messaggi: 1184  ~  Membro dal: 10 aprile 2010  ~  Ultima visita: 14 aprile 2014 Torna all'inizio della Pagina

NonMiCliccate

Amministratore



Inserito il - 24 settembre 2010 : 20:56:04  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di NonMiCliccate Invia a NonMiCliccate un Messaggio Privato Aggiungi NonMiCliccate alla lista amici
Potrebbe essere che se conduci una vita sana le pietruzzoline tu non le abbia proprio, io l'ho fatta e le pietruzzoline c'erano.
Certo che i sali inglesi fanno proprio schifo






 Regione Puglia  ~  Messaggi: 1203  ~  Membro dal: 04 marzo 2010  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Parsifal

Utente Senior



Inserito il - 25 settembre 2010 : 02:47:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Parsifal Invia a Parsifal un Messaggio Privato Aggiungi Parsifal alla lista amici
mic746 ha scritto:

ciao alexsurfer,

... non sono riuscito ad allegare tutto il file perche' supera la dimensione massima consentita), eccole...
...
ciao,
Michele


Eccovi la versione completa.
Scarica allegato:
201014142947_istruzioni pulizia del fegato con i SALI_EPSOM.pdf






  Firma di Parsifal 
«I medici pensano che stanno facendo qualcosa per voi, classificando come malattia quello di cui soffrite»
Immanuel Kant

 Regione Lazio  ~  Messaggi: 1648  ~  Membro dal: 05 marzo 2010  ~  Ultima visita: 16 aprile 2014 Torna all'inizio della Pagina

IVIO

Utente Medio



Inserito il - 25 settembre 2010 : 11:06:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di IVIO Invia a IVIO un Messaggio Privato Aggiungi IVIO alla lista amici
Grazie Parsifal!
Dato che siamo in argomento ....
da quando faccio integrazione (giugno) e da quando ho aggiunto il magnesio (prendendo vit c + carbonato leggero=ascorbato di mg) (fine luglio) non riesco più a fare feci solide.
Potrebbe essere che sono in disintossicazione permanente?
Con il colesterolo i dottori ci sarebbero andati a nozze e giù con statine - che non ho mai preso... (avendo trigliceridi bassissimi)

non so se verificare prima i valori con analisi e poi pensare al protocollo della Clarke o cosa fare....
qualche consiglio? Alberto che ne dice?

ciaociao







  Firma di IVIO 
ivio

 Regione Lazio  ~  Messaggi: 190  ~  Membro dal: 28 maggio 2010  ~  Ultima visita: 28 dicembre 2013 Torna all'inizio della Pagina

Parsifal

Utente Senior



Inserito il - 25 settembre 2010 : 15:46:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Parsifal Invia a Parsifal un Messaggio Privato Aggiungi Parsifal alla lista amici
IVIO ha scritto:

Grazie Parsifal!
Dato che siamo in argomento ....
da quando faccio integrazione (giugno) e da quando ho aggiunto il magnesio (prendendo vit c + carbonato leggero=ascorbato di mg) (fine luglio) non riesco più a fare feci solide. ...

non so se verificare prima i valori con analisi e poi pensare al protocollo della Clarke o cosa fare....
qualche consiglio? Alberto che ne dice?
ciaociao


Beh io diminuirei la vitamina C, tieni conto che anche il carbonato di magnesio ha un effetto leggermete lassativo, (i sali inglesi sono solfato di magnesio...)
Per l'integrazione io metto carbonato di Mg una sola volta al giorno con l'acido ascorbico, se no mi capita lo stesso.
Ciao






  Firma di Parsifal 
«I medici pensano che stanno facendo qualcosa per voi, classificando come malattia quello di cui soffrite»
Immanuel Kant

 Regione Lazio  ~  Messaggi: 1648  ~  Membro dal: 05 marzo 2010  ~  Ultima visita: 16 aprile 2014 Torna all'inizio della Pagina

ceci60

Utente Maestro




Inserito il - 03 ottobre 2010 : 16:55:02  Link diretto a questa risposta Aggiungi ceci60 alla lista amici
Ho fatto tra ieri e oggi la pulizia del fegato.

Il mio problema é che nonostante avessi preso le capsule di ornitina come da programma, ho dormito malissimo, quasi niente a dire il vero, quindi ho passato buona parte della notte a sudare come una matta, con diversi dolorini intorno la zona dei reni e del fegato, e in piú la nausea, per colpa dell´olio con pompelmo, mi ha peseguitata per ore. Un incubo!!

Anche a me sono uscite diverse "palline" verdi, 1 delle quali grosse come un fagiolo!

Ora io mi chiedo, se usassi la prossima volta melatonina invece di ornitina
andrebbe bene lo stesso?
Faccio copia e incolla da un pdf che ho salvato:

"Esegui Il ciclo di pulizia del fegato diverse volte con un intervallo di 2-3 settimane (non se sei malato) fino a quando non vedi più calcoli biliari nel materiale defecato. Per avere un idea, in tutto possono uscire anche 2000 calcoli!"

Voi che ne dite?






  Firma di ceci60 
Onesto é colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla veritá
disonesto é colui che cambia la veritá per accordarla al proprio pensiero.
(proverbio arabo)

 Regione Estero  ~  Messaggi: 5610  ~  Membro dal: 04 marzo 2010  ~  Ultima visita: 22 gennaio 2012 Torna all'inizio della Pagina

alexsurfer

Utente Senior



Inserito il - 03 ottobre 2010 : 20:44:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alexsurfer Invia a alexsurfer un Messaggio Privato Aggiungi alexsurfer alla lista amici
io ripeto ho dormito benissimo nn ho avuto nessun dolore e alle feci nn è uscito nulla che assomiglia alle pietruzze verdi che dite.





 Regione Liguria  ~  Messaggi: 1184  ~  Membro dal: 10 aprile 2010  ~  Ultima visita: 14 aprile 2014 Torna all'inizio della Pagina

ceci60

Utente Maestro




Inserito il - 09 ottobre 2010 : 15:54:35  Link diretto a questa risposta Aggiungi ceci60 alla lista amici
Ripeto il mio appello:

........ se usassi la prossima volta melatonina invece di ornitina
andrebbe bene lo stesso?

c´é qualcuno che se la sente di darmi un parere?
La prossima settimana vorrei ripetere la pulizia del fegato, quindi,
c´é qualcuno che se la sente di darmi un parere?






  Firma di ceci60 
Onesto é colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla veritá
disonesto é colui che cambia la veritá per accordarla al proprio pensiero.
(proverbio arabo)

 Regione Estero  ~  Messaggi: 5610  ~  Membro dal: 04 marzo 2010  ~  Ultima visita: 22 gennaio 2012 Torna all'inizio della Pagina

alexsurfer

Utente Senior



Inserito il - 09 ottobre 2010 : 16:40:00  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alexsurfer Invia a alexsurfer un Messaggio Privato Aggiungi alexsurfer alla lista amici
Comincio oggi la seconda pulizia, e ti diro ch io suo la melatonina, ma tieni conto che io dormo anche in piedi:)

Domani recensione






 Regione Liguria  ~  Messaggi: 1184  ~  Membro dal: 10 aprile 2010  ~  Ultima visita: 14 aprile 2014 Torna all'inizio della Pagina

ceci60

Utente Maestro




Inserito il - 09 ottobre 2010 : 17:05:40  Link diretto a questa risposta Aggiungi ceci60 alla lista amici
ma tieni conto che io dormo anche in piedi:


ottima precisazione

cmq grazie, ma a questo punto non credo che faccia testo!!






  Firma di ceci60 
Onesto é colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla veritá
disonesto é colui che cambia la veritá per accordarla al proprio pensiero.
(proverbio arabo)

 Regione Estero  ~  Messaggi: 5610  ~  Membro dal: 04 marzo 2010  ~  Ultima visita: 22 gennaio 2012 Torna all'inizio della Pagina

alexsurfer

Utente Senior



Inserito il - 10 ottobre 2010 : 13:33:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alexsurfer Invia a alexsurfer un Messaggio Privato Aggiungi alexsurfer alla lista amici
Eccomi,
finito ora protocollo.

Ho fatto sgarri di orario, ossia iniziato alle 1900 la prima assuznione dei sali, e quindi tralslato tutto di un 'ora.

Cmq, dopo i primi sali forte scarica, come dopo un pulizia intestinale. Alla fine usciva solo acqua pulita.

Bevo alle 2230 succo di limone con l'olio, mi corrico per almeno 20 min, ma nn sento nulla di che.

Vado a letto alle 00.30, prendo due pastiglie di melatonina. Sento che la temperatura del corpo si alza, ma nn per febbre. Mi addormento, e mi sveglio alle 400 con un forte senso di nausea, ma resisto. Chiudo gli occhi e suona la sveglia per la terza dose dei sali, 6.00, ma decido di rimanere a letto, risvegliandomi alle 9,00, al che mi alzo e prendo la terza dose, seguita alle 11.30 dall'ultima. A partire da adesso ogni 15 minuti in bagno, per almeno 6 volte, con un forte gorgheggiare nella parte sx dell'addome.

Con mio stupore ritrovo le famose pietruzze di colore verde, alcune grosse, che vanno a diminuire di quantità ogni volta.
In totale saranno 200, ma ancora adesso mentre scrivo se vado in bagno appaiono ancora.
Nella prima volta che feci l'esperimento non mi era uscito nulla, probabilmente avevo le vie biliari ustruite.

Ho fatto alcune foto, la piu grossa sarà di mezzo cm, le posto appena posso.






 Regione Liguria  ~  Messaggi: 1184  ~  Membro dal: 10 aprile 2010  ~  Ultima visita: 14 aprile 2014 Torna all'inizio della Pagina

ceci60

Utente Maestro




Inserito il - 10 ottobre 2010 : 13:40:58  Link diretto a questa risposta Aggiungi ceci60 alla lista amici
Con mio stupore ritrovo le famose pietruzze di colore verde,.....


Benvenuto in club!!!!

p.s.
vedo che la melatonina non ha funzionato, almeno non come speravo!






  Firma di ceci60 
Onesto é colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla veritá
disonesto é colui che cambia la veritá per accordarla al proprio pensiero.
(proverbio arabo)

 Regione Estero  ~  Messaggi: 5610  ~  Membro dal: 04 marzo 2010  ~  Ultima visita: 22 gennaio 2012 Torna all'inizio della Pagina

alexsurfer

Utente Senior



Inserito il - 10 ottobre 2010 : 14:34:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alexsurfer Invia a alexsurfer un Messaggio Privato Aggiungi alexsurfer alla lista amici
Yeah sono nel club!

Penso che la meltonina sia servita, ma il senso di nausea era forte, ecco perchè mi sono svegliato.






 Regione Liguria  ~  Messaggi: 1184  ~  Membro dal: 10 aprile 2010  ~  Ultima visita: 14 aprile 2014 Torna all'inizio della Pagina

mic746

Nuovo Utente


Inserito il - 17 ottobre 2010 : 15:12:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mic746 Invia a mic746 un Messaggio Privato Aggiungi mic746 alla lista amici
Seconda pulizia!

Sabato 16 ottobre 2010 ho iniziato la mia seconda pulizia del fegato secondo il protocollo della dr.ssa Clark.

Ho seguito lo stesso procedimento della mia prima pulizia del 27 febbraio 2010 (vedi primo post di questa discussione).

Anche questa volta tutto tranquillo, la notte ho dormito e nessun dolore di alcun tipo. Sono saltati fuori un maggior numero di calcoli, anche se un po' piu' piccoli. Vi allego qualche foto.

Immagine:

64,02 KB


Immagine:

57,25 KB


Immagine:

52,39 KB






 Regione Lombardia  ~  Messaggi: 20  ~  Membro dal: 29 marzo 2010  ~  Ultima visita: 06 ottobre 2014 Torna all'inizio della Pagina

alexsurfer

Utente Senior



Inserito il - 19 ottobre 2010 : 17:42:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alexsurfer Invia a alexsurfer un Messaggio Privato Aggiungi alexsurfer alla lista amici
Li hai addirittura aperti in due?

Io faro'la mia terza a fine mese.






 Regione Liguria  ~  Messaggi: 1184  ~  Membro dal: 10 aprile 2010  ~  Ultima visita: 14 aprile 2014 Torna all'inizio della Pagina

mic746

Nuovo Utente


Inserito il - 19 ottobre 2010 : 23:00:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mic746 Invia a mic746 un Messaggio Privato Aggiungi mic746 alla lista amici
Si, li ho tagliati con un coltellino affilato, volevo vedere com'erano fatti dentro. Al taglio sono sodi ma morbidi, di colore luminoso verde scuro. Peccato che non ho un microscopio.





 Regione Lombardia  ~  Messaggi: 20  ~  Membro dal: 29 marzo 2010  ~  Ultima visita: 06 ottobre 2014 Torna all'inizio della Pagina

mic746

Nuovo Utente


Inserito il - 19 ottobre 2010 : 23:21:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mic746 Invia a mic746 un Messaggio Privato Aggiungi mic746 alla lista amici
@ alexsurfer

mi sa che fra qualche settimana faro' anch'io un'altra pulizia. Prima o poi questi calcoli di grasso dovranno pur finire?!






 Regione Lombardia  ~  Messaggi: 20  ~  Membro dal: 29 marzo 2010  ~  Ultima visita: 06 ottobre 2014 Torna all'inizio della Pagina

alexsurfer

Utente Senior



Inserito il - 24 ottobre 2010 : 17:19:51  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alexsurfer Invia a alexsurfer un Messaggio Privato Aggiungi alexsurfer alla lista amici
Ciao,
finito la mia terza pulizia.
Rispetto alla secondo, ne sono usciti, ma molti meno.
Sinceramente se posso dire, ho sempre dubbio, che questi cosi che escono nn sia il frutto dell'olio, perchè l'odoro mentre evacuo è di olio.

Infine, mi chiedo, posisbile che dentro al fegato, che nn è motlo grande, ci siano tutte queste pietroline, penso che dolori.

Cmq,
fare questa procedura non costa nulla, nessun dolore, fastidio, al max si fa un digiuno di un giorno, che porta sollievo.

Adesso,
il prossimo fra sei mesi, prima della primavera.






 Regione Liguria  ~  Messaggi: 1184  ~  Membro dal: 10 aprile 2010  ~  Ultima visita: 14 aprile 2014 Torna all'inizio della Pagina

ceci60

Utente Maestro




Inserito il - 24 ottobre 2010 : 17:32:21  Link diretto a questa risposta Aggiungi ceci60 alla lista amici
Sinceramente se posso dire, ho sempre dubbio, che questi cosi che escono nn sia il frutto dell'olio, perchè l'odoro mentre evacuo è di olio.


se fossero "il frutto dell´olio" anche stavolta ne avresti espulso come la seconda volta, non trovi?? e che dire della prima volta dove non ne hai espulso niente??
Per quanto riguarda l´odore é ovvio, se tu avessi ingerito benzina avresti sentito l´odere di questa!!
Logica, logica e osservazione.






  Firma di ceci60 
Onesto é colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla veritá
disonesto é colui che cambia la veritá per accordarla al proprio pensiero.
(proverbio arabo)

 Regione Estero  ~  Messaggi: 5610  ~  Membro dal: 04 marzo 2010  ~  Ultima visita: 22 gennaio 2012 Torna all'inizio della Pagina

alexsurfer

Utente Senior



Inserito il - 24 ottobre 2010 : 18:02:40  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alexsurfer Invia a alexsurfer un Messaggio Privato Aggiungi alexsurfer alla lista amici
Ceci,
la mia è solo confusione, e dubbio. L'odore hai ragione, ma sono qui per confutare o meno questa teoria.

Cmq,
io la consiglierei a prescindere dei dubbi.

Altro dubbio,
perchè sono proprio verdi, coem l'olio, e nn marroni?






 Regione Liguria  ~  Messaggi: 1184  ~  Membro dal: 10 aprile 2010  ~  Ultima visita: 14 aprile 2014 Torna all'inizio della Pagina

ceci60

Utente Maestro




Inserito il - 24 ottobre 2010 : 18:29:42  Link diretto a questa risposta Aggiungi ceci60 alla lista amici
la mia è solo confusione, e dubbio.

non c´era bisogno che tu lo scrivessi, si era giá capito

perchè sono proprio verdi, coem l'olio, e nn marroni?


da http://www.medicinenon.it/depurareilfegato.htm

Ci sono più di una mezza dozzina di tipi di calcoli, molti dei quali sono costituiti da cristalli di colesterolo. Possono essere neri, rossi, bianchi, verdi o marroni. Quelli verdi hanno quel colore perchè ricoperti di bile. All'interno di ogni calcolo troviamo avviluppati dei batteri, secondo dati scientifici, che suggeriscono che un piccolo raggruppamento di batteri morti può aver dato inizio alla formazione di calcoli. Con l'ingrossamento e l'aumento in numero dei calcoli l'aumentata pressione che ne deriva causa al fegato di produrre sempre meno bile.






  Firma di ceci60 
Onesto é colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla veritá
disonesto é colui che cambia la veritá per accordarla al proprio pensiero.
(proverbio arabo)

 Regione Estero  ~  Messaggi: 5610  ~  Membro dal: 04 marzo 2010  ~  Ultima visita: 22 gennaio 2012 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 9 Discussione  
Pagina Successiva
  Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,44 secondi.